Malattie e alterazioni della pelle: impara a conoscerle

  • Autore: WM STRAFACE
  • 15 dic, 2017
ragazza si gratta il braccio

La pelle non è solo la prima cosa che gli altri notano in noi, ma anche una vera e propria barriera che isola il nostro organismo dall’ambiente esterno e filtra ogni giorno miriadi di batteri e germi. Proprio per questo motivo spesso subisce delle alterazioni o incorre in vere e proprie malattie, che non devono essere trascurate per evitare che provochino serie conseguenze non solo estetiche ma anche di salute.

L'acne

L’acne è una malattia di tipo infiammatorio molto diffusa, non solo durante l’adolescenza ma anche in altre fasi della vita.

Si tratta di un’infiammazione dei follicoli piliferi e delle ghiandole sebacee, le quali producono un’eccessiva quantità di sebo provocando la comparsa dei tipici foruncoli e punti neri. Le cause possono essere varie e comprendono non solo squilibri ormonali ma anche fattori genetici e infezioni batteriche.

Verruche e vesciche

Nel linguaggio comune spesso si tende a utilizzare i termini “verruca” e “vescica” come sinonimi, anche se in realtà si tratta di due fenomeni diversi. Infatti la verruca è un’infezione dovuta a un virus del ceppo del papilloma virus, mentre la vescica è una bolla piena di siero provocata dallo sfregamento (come accade spesso dopo aver indossato scarpe nuove).

Non è raro ritrovarsi con una verruca su un piede dopo aver camminato scalzi in ambienti umidi come le piscine e le palestre, perciò è sempre buona norma indossare un paio di ciabatte pulite e asciutte.

Dermatiti

La dermatite è un’infiammazione cutanea che si manifesta con prurito, arrossamento, gonfiore e lesioni e può essere dovuta a varie cause, dal contatto con sostanze irritanti fino a infezioni virali o batteriche.

La cura varia naturalmente in base alla causa scatenante: oltre a procedere con appositi trattamenti è importante individuare con l’aiuto del proprio medico la sostanza che potrebbe aver causato la reazione cutanea.

Melanomi e carcinomi

Purtroppo rientrano tra le malattie cutanee più comuni anche i melanomi e carcinomi, veri e propri tumori della pelle particolarmente aggressivi e dovuti alla degenerazione dei nei.

Riconoscerli tempestivamente è fondamentale per scongiurare conseguenze gravi e talvolta mortali; si tratta di un esempio lampante dell’importanza di sottoporre la propria pelle a controlli periodici e di evitare l’eccessiva esposizione al sole, che rimane la prima causa dei tumori della pelle.
Autore: WM STRAFACE 15 dic, 2017

La pelle non è solo la prima cosa che gli altri notano in noi, ma anche una vera e propria barriera che isola il nostro organismo dall’ambiente esterno e filtra ogni giorno miriadi di batteri e germi. Proprio per questo motivo spesso subisce delle alterazioni o incorre in vere e proprie malattie, che non devono essere trascurate per evitare che provochino serie conseguenze non solo estetiche ma anche di salute.

Autore: WM STRAFACE 06 nov, 2017

Sempre più persone si rivolgono a degli specialisti con lo scopo di ridare compattezza alla pelle e di eliminare piccoli inestetismi. Fortunatamente la tecnologia ci offre oggi strumenti davvero efficaci, che consentono di ottenere ottimi risultati in modo rapido e non invasivo.

Ne è un esempio il laser neodimio YAG, uno strumento di ultima generazione che si caratterizza per la sua estrema versatilità: dall’epilazione al ringiovanimento cutaneo, le applicazioni di questo tipo di laser sono davvero infinite.
Autore: WM STRAFACE 17 ott, 2017

Molte persone tendono a trascurare il rischio di contrarre malattie sessualmente trasmissibili, nella convinzione che un partner infetto sarebbe immediatamente riconoscibile. Purtroppo non è così; anzi, in molti casi queste malattie possono presentarsi come asintomatiche ed è quindi possibile esserne portatori senza saperlo, con il rischio di contagiare altre persone.

Per questi motivi i controlli periodici sono sempre caldamente consigliati, che si conduca una vita sessuale particolarmente attiva o meno.

Autore: WM STRAFACE 17 ago, 2017
Se il compito della medicina in generale è quello di salvaguardare la salute, quello della medicina estetica in particolare è di promuovere il benessere psicofisico attraverso il raggiungimento di un aspetto esteriore ottimale. Corrispondere fisicamente all'immagine che si ha di sé aiuta infatti non solo a presentarsi al prossimo al meglio, ma anche ad acquisire consapevolezza nelle proprie capacità.
Autore: Dott.ssa Vincenzina Scorza 17 lug, 2017
Una pelle giovane è ben idratata, turgida e fresca: con il passare degli anni la struttura cellulare della pelle si disgrega a causa della diminuzione dell'acido ialuronico, principale “collante” del tessuto dermatologico. La pelle matura mostra quindi dei segni di cedimento, con le guance che tendono a scavarsi, le labbra che perdono in pienezza e la comparsa delle rughe, particolarmente insidiose sul contorno labbra e nell'area intorno agli occhi.
Autore: Dott.ssa Vincenzina Scorza 27 giu, 2017
Sensuali come quello sul labbro di Cindy Crawford o odiati, nascosti e rimossi come quello sul volto di Enrique Iglesias, i nei sono nel bene o nel male delle formazioni molto comuni sulla nostra pelle. Oltre a caratterizzare il nostro aspetto fisico, però, i nei possono diventare pericolosi focolai di melanoma, tumore maligno della pelle: per prevenire ogni rischio gli esperti consigliano di sottoporsi a una mappatura periodica e a tenere costantemente sotto controllo le neoformazioni potenzialmente più pericolose.
Share by: